AR

BE

BG

BN

BS

CA

CS

DE

EL

EM

EN

EO

ES

ET

FA

FI

FR

HE

HR

HU

ID

IT

JA

KA

KN

KO

LT

LV

MR

NL

NN

PA

PL

PT

PX

RO

RU

SK

SR

SV

UK

VI

ZH

L’evoluzione linguistica

Il mondo in cui viviamo si evolve ogni giorno. L’evoluzione riguarda anche la lingua, che ci accompagna in questo percorso e diventa dinamica. La trasformazione può toccare tutti i settori di impiego di una lingua. L’evoluzione fonologica riguarda il sistema fonetico di una lingua. L’evoluzione semantica cambia il significato delle parole, mentre quella lessicale introduce dei cambiamenti nel vocabolario. L’evoluzione grammaticale modifica le strutture grammaticali e quella linguistica ha luogo per diversi motivi, spesso di tipo economico. Quando si parla o si scrive, si cerca di risparmiare tempo e sforzi, semplificando la lingua. Anche le innovazioni possono favorire l’evoluzione linguistica. Si pensi alla scoperta di nuovi oggetti, i quali devono presto ricevere un nome. Così, nascono nuove parole. L’evoluzione di una lingua non viene pianificata, è un processo naturale e ha luogo in modo automatico. Spesso sono i parlanti a voler apportare modifiche alla lingua, per raggiungere un determinato effetto. Anche l’influenza di altre lingue può favorire l’evoluzione linguistica e la globalizzazione ci aiuta a capire il perché. E’ soprattutto l’inglese ad influenzare le altre lingue. E oggi, non c’è idioma in cui non vengano impiegate parole inglesi, i cosiddetti anglicismi. Sin dall’antichità, l’evoluzione linguistica è stata criticata e stigmatizzata, ma noi crediamo che rappresenti qualcosa di positivo. E’la conferma che la lingua è viva, proprio come noi!

text before next text

© Copyright Goethe Verlag GmbH 2018. All rights reserved.