egypt
AR
belarus
BE
bulgaria
BG
bangladesh
BN
bosnia
BS
spain
CA
czech_republic
CS
germany
DE
greece
EL
usa
EM
great_britain
EN
esperanto
EO
spain
ES
estonia
ET
iran
FA
finnland
FI
france
FR
israel
HE
croatia
HR
hungary
HU
indonesia
ID
italy
IT
japan
JA
georgia
KA
india
KN
south_korea
KO
lithuania
LT
latvia
LV
india
MR
netherlands
NL
norway
NN
india
PA
poland
PL
portugal
PT
brazil
PX
romania
RO
russia
RU
slovakia
SK
serbia
SR
sweden
SV
ukraine
UK
vietnam
VI
china
ZH

Il corpo reagisce al richiamo della lingua

La lingua viene elaborata all’interno del nostro cervello. Quando ascoltiamo gli altri o leggiamo, il nostro cervello si attiva. Diversi metodi vengono impiegati per misurare l’attività cerebrale. Ma non è solo il cervello a reagire agli stimoli linguistici. Anche il corpo! Esso si attiva quando leggiamo o ascoltiamo determinate parole. In generale, si tratta di parole che descrivono le emozioni fisiche. La parola sorridere è un esempio. Quando leggiamo questo termine, i nostri muscoli del viso si contraggono. Anche le parole che esprimono concetti negativi provocano un effetto percepibile. Prendiamo la parola dolore. Quando leggiamo questa parola, il nostro corpo sembra avere una reazione fisiologica. Probabilmente, imitiamo ciò che ascoltiamo o leggiamo. Più il linguaggio è figurato, più è evidente la nostra reazione fisica. Una descrizione precisa di un fatto potrebbe essere accompagnata anche da una reazione forte. Uno studio ha misurato l’attività fisica, mostrando alcune parole ai partecipanti di una sperimentazione. Le parole avevano accezioni positive o negative. Durante il test si è osservato che l’espressione degli individui cambiava insieme ai movimenti della bocca e della fronte. Ciò confermerebbe che la lingua esercita un’influenza non trascurabile anche sul corpo. Le parole non sono solo un mezzo di comunicazione, se il cervello traduce la lingua in linguaggio fisico. Non sappiamo bene quale meccanismo regoli questo fenomeno. Tuttavia, gli studi qui descritti potrebbero produrre anche effetti interessanti, come aiutare i medici nella cura dei propri pazienti. Molti malati necessitano infatti lunghe terapie. Chi sa che non si possa aiutarli…

text before next text

© Copyright Goethe Verlag GmbH 2015. All rights reserved.