belarus
BE
bulgaria
BG
bangladesh
BN
bosnia
BS
spain
CA
czech_republic
CS
germany
DE
greece
EL
usa
EM
great_britain
EN
esperanto
EO
spain
ES
estonia
ET
iran
FA
finnland
FI
france
FR
israel
HE
croatia
HR
hungary
HU
indonesia
ID
italy
IT
japan
JA
georgia
KA
india
KN
south_korea
KO
lithuania
LT
latvia
LV
india
MR
netherlands
NL
india
PA
poland
PL
portugal
PT
brazil
PX
romania
RO
russia
RU
slovakia
SK
serbia
SR
sweden
SV
ukraine
UK
vietnam
VI
china
ZH

Il linguaggio delle immagini

Un proverbio tedesco recita: un’immagine può essere più importante di mille parole. Questo vuol dire che le immagini vengono spesso comprese prima delle parole e riescono ad esprimere meglio le emozioni. Nella pubblicità vengono utilizzate tante immagini. Rispetto alla lingua, esse mostrano più cose insieme e riescono a rendere una visione complessiva. L’immagine produce un effetto particolare, mentre nella lingua bisognerebbe utilizzare diverse parole. Le immagini e la lingua si completano a vicenda. Per descrivere un’immagine, c’è bisogno di utilizzare la lingua. Viceversa, per comprendere bene un testo, può essere necessario analizzare le immagini. Il rapporto fra lingua ed immagini è oggetto di studi da parte dei linguisti, i quali si chiedono se le immagini parlino una propria lingua. Quando guardiamo un film, possiamo concentrarci sulle immagini. Però, il messaggio racchiuso nel film non è completo. Se un’immagine presenta lo stesso valore della lingua, deve avere anche una certa concretezza. Se mostra meno elementi, il suo messaggio è più chiaro. I pittogrammi ne sono un esempio. Si tratta di disegni semplici e molto chiari, che sostituiscono il linguaggio verbale e rientrano nella comunicazione visiva. Tutti conoscono il pittogramma relativo al divieto di fumo, il quale raffigura una sigaretta con un segnale di divieto. La globalizzazione rende sempre più importanti le immagini. Anche il linguaggio figurato deve essere appreso, non è uguale in tutto il mondo, anche se molti pensano che sia così. La nostra cultura influisce sulla percezione delle immagini e la nostra capacità di osservazione è in correlazione con diversi fattori. Molti non si accorgerebbero nemmeno della sigaretta, ma noterebbero solo la linea rossa del divieto.

text before next text

© Copyright Goethe Verlag GmbH 2014. All rights reserved.