egypt
AR
belarus
BE
bulgaria
BG
bangladesh
BN
bosnia
BS
spain
CA
czech_republic
CS
germany
DE
greece
EL
usa
EM
great_britain
EN
esperanto
EO
spain
ES
estonia
ET
iran
FA
finnland
FI
france
FR
israel
HE
croatia
HR
hungary
HU
indonesia
ID
italy
IT
japan
JA
georgia
KA
india
KN
south_korea
KO
lithuania
LT
latvia
LV
india
MR
netherlands
NL
norway
NN
india
PA
poland
PL
portugal
PT
brazil
PX
romania
RO
russia
RU
slovakia
SK
serbia
SR
sweden
SV
ukraine
UK
vietnam
VI
china
ZH

I media e la lingua

La nostra lingua è influenzata molto dai media, in particolare i nuovi mezzi di comunicazione. Gli SMS, le e-mail e la chat hanno dato vita ad una nuova lingua. Naturalmente, la lingua dei media è diversa in ogni paese, anche se alcune caratteristiche sono comuni a tutti i linguaggi. Soprattutto la velocità è molto importante per noi utenti. Nonostante abbiamo una lingua scritta, preferiamo la comunicazione dal vivo e ci piace scambiare le informazioni nel modo più rapido possibile. Così facendo, simuliamo situazioni comunicative reali. La nostra lingua ha assunto un forte carattere di oralità dove le parole e le frasi vengono spesso abbreviate, le regole grammaticali e la punteggiatura vengono ignorate, l’ortografia diventa meno rigida e spesso le preposizioni mancano del tutto. Solo raramente i sentimenti si esprimono con le parole e, al loro posto, si preferisce usare i cd. emoticons, simboli che indicano le nostre emozioni del momento. Negli SMS si usano anche determinati codici, mentre lo slang viene impiegato per comunicare in chat. La lingua dei media è dunque molto abbreviata e viene impiegata in modo affine da tutti gli utenti. Alcuni studi mostrano che la formazione e l’intelletto non sono rilevanti. Questo linguaggio, preferito soprattutto dai giovani, attira molte critiche, dal momento che viene percepito come un pericolo per la lingua di tutti noi. La scienza è meno pessimista nei confronti di tale fenomeno, perché i ragazzi sanno scegliere quando e come scrivere. Gli esperti ritengono che il nuovo linguaggio dei mass media abbia perfino dei vantaggi, in quanto promuove le competenze linguistiche e la creatività dei ragazzi. In più, in questo modo, oggi si ritornerebbe a scrivere. Non le lettere, ma le e-mail! Questo ci piace!

text before next text

© Copyright Goethe Verlag GmbH 2015. All rights reserved.